World Economic Forum: sei consigli sulle nuove tecnologie

World Economic Forum

Anche il World Economic Forum raccoglie la sfida delle nuove tecnologie. Istituisce ben sei “council“, sei consigli che si occuperanno di studiare sei specifiche tematiche. Afferenti le nuove tecnologie digitali della cosiddetta quarta rivoluzione industriale.

Abbiamo parlato di regolamentazione delle criptovalute all’estero in questo articolo.

Il World Economic Forum annuncia in un comunicato stampa l’istituzione di sei specifici organi di studio delle nuove tecnologie digitali. Sei consigli che dovranno studiare precisi argomenti riguardanti quello che il World Economic Forum riconosce come “la quarta rivoluzione industriale”. Quella della trasformazione digitale.

Allora, il ruolo dei consigli in questione non è quello di esplorare le frontiere della tecnologia. Piuttosto, è quello di supportare e collaborare con gli organi normativi per regolamentare in maniera più efficace le tecnologie digitali del domani. Contribuendo a colmare le lacune legislative. Stabilire le migliori prassi comuni. E fornire assistenza a livello strategico.

In dettaglio, tra i membri più illustri dei consigli troviamo importanti nomi della software house Microsoft. Del produttore di microchip Qualcomm. Di Uber. Di Banca Mondiale. Della Commissione Europea. Dell’Accademia Cinese delle Scienze Mediche. E molti altri ancora. Ad esempio, il consiglio che si occupa della blockchain si chiama Global Blockchain Council. E la fondatrice e CEO di BitPesa, Elizabeth Rossiello, è stata scelta dal World Economic Forum come uno dei due co-presidenti.

Ecco allora velocemente di cosa si occupano. i sei consigli Governance delle tecnologie. Intelligenza artificiale. Mobilità autonoma e urbana. Blockchain. Droni e mobilità aerea. Internet delle cose.

In conclusione, i consigli saranno una sorta di comitati composti da oltre 200 rappresentanti di spicco dei settori pubblici e privati. Ancora, della società civile e del mondo accademico. Si incontreranno con cadenza regolare. Il primo incontro è già avvenuto. A San Francisco, al Centre for the Fourth Industrial Revolution.

FONTE: https://www.weforum.org

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *