USA: procedono le norme sul monitoraggio degli asset crypto

Joe Biden e Janet Yellen

Inizia il mandato di Janet Yellen come Segretario del Tesoro degli Stati Uniti. E, con tale guida, il Tesoro porta avanti la normativa sul monitoraggio degli investimenti in criptovalute. Ha infatti prolungato di altri 60 giorni il periodo di commento sui requisiti per i wallet self-hosted.

Abbiamo parlato di USA e criptovalute in questo articolo.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

Negli USA riparte il processo di valutazione delle norme crypto. La normativa, in particolare, proposta dal Dipartimento del Tesoro sotto l’amministrazione Trump per raccogliere informazioni sui trasferimenti di asset digitali da exchange a wallet self-hosted.

Lo dice un annuncio di martedì scorso della Financial Crimes Enforcement Network, FinCEN, in questa pagina web. Secondo il quale le parti interessate hanno ora altri 60 giorni per rispondere alla proposta dell’ente USA. Un forte cambiamento rispetto al termine inizialmente stabilito, pari a 15 giorni. Ma aspetti a gioire il settore crypto: i termini effettivi della proposta non sono comunque cambiati.

La notizia segue la conferma di Janet Yellen a Segretario al Tesoro.

Trezor - hardware wallet

Il neo presidente Joe Biden, infatti, ha ordinato un blocco di tutte le attività delle agenzie gestite da membri nominati. Compreso, appunto, il Dipartimento del Tesoro.

Ricordiamo i termini iniziali della proposta della FinCEN. L’ente rese pubblica la proposta sotto Natale. Concedendo un periodo brevissimo per i commenti. L’obiettivo, chiaramente, dell’allora Segretario di Stato Steven Mnuchin era quello di vedere approvata la normativa prima della fine del mandato del presidente Donald Trump. Secondo diversi commentatori, questa iniziativa era stata promossa direttamente dal Segretario al Tesoro di Trump, Steven Mnuchin.

Ricordiamo anche come reagì la comunità crypto sulle norme allora proposte negli USA. Malamente. Presentando commenti. Facendo pressione politica per convincere Mnuchin a prorogare i termini di presentazione dei commenti. In modo da “passare la palla” al suo successore.

In molti speravano che Janet Yellen, voluta da Joe Biden come Segretario al Tesoro, avrebbe smorzato i toni contro i mercati crypto. Resta da capire come il Dipartimento del Tesoro elaborerà i feedback che d’ora in avanti riceverà. Ma far ripartire le valutazioni su queste norme nel primo giorno di lavoro della Yellen non è proprio una buona notizia. A proposito, gli interessati possono inviare commenti alla FinCEN a questo link.

Billfodl - seed custodian

FONTE: http://www.fincen.gov

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *