Il 'moralizzatore', il 'rottamatore del PD', il giovane sindaco di Firenze, prima ancora Presidente della provincia di Firenze, si è creato nel tempo l'immagine dell'uomo nuovo con idee nuove, candidato ideale per rimpiazzare i vecchi volti della casta. Ma anche Renzi cede ai peccatucci della classe politica italiana: spese folli, viaggi faraonici, conti galattici al ristorante, giornali finanziati con denaro pubblico per dar voce alla sua propaganda. Predica bene e razzola male. Come quelli che lui dice di voler rottamare.

Pubblicato in politica italiana
Pagina 17 di 17