Svizzera: Lugano presenta la blockchain privata 3Achain

3Achain

In Svizzera, nella città di Lugano, nasce il progetto di una blockchain privata. Si chiama 3Achain. Una catena di blocchi istituzionale e, dicono, senza scopo di lucro. Accessibile per aziende ed enti pubblici. Ancora una volta il Cantone Ticino manifesta la propria vocazione “crypto friendly”.

Abbiamo parlato di crypto in Svizzera in questo articolo.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

3Achain, la blockchain privata della città di Lugano. L’iniziativa con cui la città Svizzera riafferma la propria inclinazione verso l’innovazione in salsa crypto.

A questo link trovate tutte le informazioni sul progetto blockchain 3Achain annunciato da comune di Lugano, nel Cantone Ticino. Lo stesso annuncio afferma che si tratterà di una piattaforma istituzionale. Senza fini di lucro. In particolare, sarà liberamente accessibile da enti pubblici. Dal mondo accademico e della ricerca. E dalle aziende interessate al progetto.

Qual è l’obiettivo dell’iniziativa?

Trezor - hardware wallet

Il progetto è introdotto nell’ambito delle attività di promozione economica del Lugano Living Lab. Con il fine di rendere la comunità locale un polo di riferimento nel mondo della tecnologia blockchain

Questa iniziativa favorisce la messa in rete degli attori economici e istituzionali. Con essa, Lugano si posiziona come polo di riferimento nell’ambito delle tecnologie legate alla blockchain.

Si tratta di un chiaro segnale di apertura dell’ente pubblico verso questi nuovi strumenti digitali. Interessante per imprenditori e professionisti attivi nel settore. Anche oltre i confini cantonali e nazionali.

Il primo problema che il progetto deve affrontare è peraltro il maggior limite di molte blockchain. L’alto consumo energetico. Ebbene, Lugano ha aggirato il problema con l’introduzione di una rete istituzionale garante delle transazioni. Ossia, 3Achain passa da un algoritmo di validazione ad un algoritmo di autorità. In dettaglio, l’autorevolezza dei partner garantisce che la blockchain possa operare senza la necessità di effettuare onerosi controlli informatici. Quelli che consumerebbero tanta energia elettrica.

Il punto di forza dell’iniziativa è l’accessibilità. La blockchain luganese infatti consente a chiunque, aziende e singoli cittadini, di avvicinarsi in maniera semplice e veloce a questo strumento innovativo. Gli utenti paganti, poi, godranno di piani tariffari vantaggiosi. Mirati ad incentivare la sperimentazione e l’avvio di idee imprenditoriali blockchain based.

Ancora, l’infrastruttura di 3Achain è basata su tecnologie completamente open source. In tal modo, i vantaggi dell’innovazione vengono sempre condivisi.

Infine, l’affidabilità. Una caratteristica fondamentale per una piattaforma blockchain. 3Achain, promette il portale ufficiale del progetto, è strutturata perché ogni partner ospiti un nodo dell’infrastruttura. In modo da garantire una buona distribuzione della governance. E l’indipendenza della piattaforma.

Billfodl - seed custodian

FONTE: https://www.3achain.org/

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *