Janet Yellen sarà la prima donna Segretario al Tesoro degli USA

Joe Biden e Janet Yellen

La Commissione Finanze del Senato ha votato in favore della sua nomina. A questo punto nulla sembra dividerla dall’assumere, prima donna nella storia, la carica di Segretario al Tesoro dell’amministrazione Biden.

Abbiamo parlato di USA e criptovalute in questo articolo.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

Janet Yellen sarà, con ogni probabilità, il prossimo Segretario al Tesoro degli Stati Uniti. La prima donna ad assumere tale carica apicale. In precedenza, ricorderete, è stata presidente della Federal Reserve. Anche qui, prima donna a dirigere l’istituto centrale USA.

La Commissione Finanze del Senato si è espressa, come prevede la legge, sulla possibile assunzione della Yellen a Segretario al Tesoro. Ebbene, ha approvato la nomina all’unanimità. Ponendo le basi per un voto completo nell’aula del Senato. Che, sottolinea il senatore repubblicano Chuck Grassley, lancerebbe il segnale di un sostegno “bipartisan” alla nuova amministrazione democratica di Biden.

Certo, molti repubblicani non erano proprio in linea con le posizioni politiche della Yellen. Ma è innegabile come la donna fosse eccezionalmente qualificata per l’incarico.

A questo punto, manca solo il voto del Senato.

Trezor - hardware wallet

Che, se confermasse la posizione della Commissione Finanze, porterebbe la Yellen ad essere un membro chiave della nuova squadra di governo. : agirebbe come principale consigliere sulle questioni economiche e sulla politica fiscale. Sarebbe anche la prima donna ad occupare tale posizione.

Janet Yellen

Janet Yellen ha così esordito in Senato. Lo riporta CBS News in questo articolo. Martedì scorso, alla sua udienza di conferma, ha chiesto una “grande azione” contro gli effetti della pandemia da coronavirus.

“Gli economisti non sono sempre d’accordo. Ma penso che ora ci sia un minimo comun denominatore. Senza ulteriori interventi, rischiamo una recessione più lunga e dolorosa ora. E dei danni a lungo termine dell’economia in seguito.

Insomma, datemi fiducia e vi porterò fuori dalla palude. C’è da fidarsi?

Yellen è sicuramente qualificata per il compito.

Ricordiamo che la Federal Reserve, sotto la sua guida dal 2014 al 2018 ha avviato le misure per normalizzare la politica monetaria. Iniziativa poi abbandonata da Jerome Powell, ahimé.

Chiaramente, parliamo di Janet Yellen perché l’incarico di Segretario al Tesoro impatta, non ultimo, sull’industria delle criptovalute. Verso la quale Yellen aveva espresso pareri contrastanti.

Una volta, ha promosso le valute virtuali, poiché rappresentano un’importante innovazione nei pagamenti globali. Un’altra volta, ha espresso timori sul ruolo di Bitcoin e valute digitali in genere. Perché potenziali strumenti di riciclaggio di denaro e finanziamento illecito.

Vedremo come si comporterà una volta ottenuta l’ambita carica. Nel frattempo, sappiamo che il presidente Biden ha imposto un blocco generale su tutte le norme in attesa di revisione. Essenzialmente, molte decisioni poste in essere già dall’amministrazione Trump. Come quelle sul controllo dei wallet crypto self-custodian.

Billfodl - seed custodian

FONTE: https://www.cbsnews.com/

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *