El Salvador: ancora Bitcoin per festeggiare il 21 dicembre

El Salvador e Bitcoin

Il Paese centroamericano acquista altri Bitcoin. Complice il prezzo relativamente basso. Così, il governo di El Salvador trova il modo d investire e festeggiare la ricorrenza del 21 dicembre.

Abbiamo parlato di Bitcoin in El Salvador in questo articolo.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

Il governo di El Salvador continua la propria “campagna acquisti” di Bitcoin. Approfittando di prezzi decisamente bassi rispetto al mese scorso. E, in qualche misura, associandovi il festeggiamento di una particolare data. Appunto, il 21 dicembre 2021.

L’annuncio è reso dal presidente stesso, Nayib Bukele. In dettaglio, l’operazione si è svolta all’insegna del numero 21. L’acquisto porta in fatti la data di ieri. Ultimo 21esimo giorno. Del 21esimo anno. Del 21esimo secolo. Ed indovinate quanti Bitcoin sono stati acquistati? 21, ovviamente. Per finire, 21 (milioni) è anche il numero massimo di criptovalute emesse dalla rete Bitcoin.

L’acquisto di El Salvador per 21 Bitcoin è costato qualcosa più di un milione di dollari. Considerato che, al momento dell’acquisto, la valuta virtuale si trovava poco sopra i 49.000 dollari, dato di CoinGecko.

Lo stesso presidente spiega come tutto si riferisca al numero 21, in questo suo post su Twitter.

tweet El Salvador: acquisto 21 Bitcoin
post del presidente di El Salvador – fonte Twitter.com/nayibbukele/

Oltre ai riferimenti già citati al numero 21, il presidente fa notare che le dimensioni di El Salvador ammontano a poco oltre i 21 mila chilometri quadrati. Altra occorrenza del “famoso” numero. Così, Bukele riesce a legare il proprio Paese al Bitcoin, considerato che è stata la prima Nazione al mondo ad adottare la criptovaluta come moneta legale.

L’acquisto in parola si inserisce in un programma di Stato.

Trezor - hardware wallet

Mirato ad acquisire un “tesoretto” sempre più consistente in criptovaluta. Il governo aveva comprato i suoi primi 200 Bitcoin ad inizio settembre, ricorderete. Subito dopo aver dichiarato la criptomoneta valuta a corso legale, il 7 settembre.

A seguire, a ottobre, lo stesso governo aveva realizzato l’ingente acquisto di 420 Bitcoin. Poco dopo che l’exchange di criptovalute FTX di Sam Bankman-Fried aveva raccolto 420 milioni di dollari da 69 investitori. Insomma, entrambi si sarebbero riferiti al numero 420. Un numero noto, qualcuno ha osservato, nella cultura della cannabis.

Poi, il 26 novembre, El Salvador aveva festeggiato il black friday acquistando altri 100 Bitcoin, al prezzo unitario di circa 54.000 dollari. Raggiungendo così i 1.220 Bitcoin.

Billfodl - seed custodian

FONTE: https://twitter.com/nayibbukele/

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *