Bitcoin: forte rialzo dopo un acquisto da 20 mila monete

Bitcoin virtual currency

Chi segue attentamente l’andamento del Bitcoin e delle principali altre monete virtuali avrà notato che in poco più di 24 ore la moneta ha mostrato rialzi come non se ne vedevano da mesi. Pare sia la conseguenza di un gigantesco acquisto, qualcosa come 20 mila Bitcoin. Al momento i volumi di scambi sostengono il rialzo.

Abbiamo parlato di andamento del Bitcoin in questo articolo.


andamento del Bitcoin dal 27 marzo al 03 aprile 2019. FONTE: CoinMarketCap

Commentiamo il grafico. Il punto da osservare è alle 9 del mattino del 2 aprile. Ore 7 UTC, se volete. Prima, i prezzi del Bitcoin restano in calma piatta. Senza alcun segno di imminente cambio di andamento. Dopo, il valore della prima moneta virtuale balza da circa 4.200 dollari USA a 4.850. Tutto nell’arco di minuti. L’andamento dei volumi conferma quanto detto. Da 10 miliardi di dollari di volume a 24 ore a 13,2 miliardi.

A seguire, fino ad ora, i prezzi continuano ad aumentare, fino all’attuale valore di circa 5.150 dollari. Sostenuti da volumi in crescita, ed ormai assestati a valori dell’ordine 21,5 miliardi di dollari a 24 ore.

Un valore simile per il Bitcoin è certamente il massimo nell’anno in corso. Più precisamente, ha recuperato il valore che aveva intorno al 19 novembre 2018.

Ma cosa è successo dietro le quinte? Cosa ha spinto la prima valuta virtuale per capitalizzazione ad un tale rialzo?

Sembrerebbe che il rally rialzista che ha spinto il Bitcoin a superare i massimi degli ultimi cinque mesi sia stato causato da un ordine di acquisto decisamente voluminoso. Parliamo di circa 20.000 Bitcoin, sostiene l’agenzia di stampa britannica Reuters. Corrispondenti a poco meno di 100 milioni di dollari.

Evidentemente, non basta un simile evento, per quanto di proporzioni colossali, ad innescare un tale aumento di valore. Ci vuole, in corrispondenza, che restino elevati i volumi di trading. Ed è proprio l’elevato volume di trading l’unico parametro che sta mantenendo il Bitcoin sopra i 5.000 dollari.


andamento del Bitcoin Cash dal 27 marzo al 03 aprile 2019. FONTE: CoinMarketCap

Come sempre succede, le principali monete virtuali hanno beneficiato del rialzo del Bitcoin. Ethereum e Ripple, Bitcoin Cash ed EOS. Pressoché tutte le maggiori monete hanno registrato un netto rialzo sul Bitcoin. Il che vuol dire, sul dollaro, rialzi ancora maggiori del Bitcoin. Il rialzo maggiore l’ha registrato nelle ultime 24 ore il Bitcoin cash: +41%. Come si vede dal grafico qui sopra, sia il prezzo che il volume di scambio della moneta sono in costante aumento.

E’ chiaro che un tale andamento del Bitcoin e delle principali monete virtuali non potrà durare a lungo. Arriviamo quindi alla domanda: quanto durerà?

FONTE: https://www.doveinvestire.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *