Binance Card: Changpeng Zhao presenta la carta crypto

Binance Card

Il CEO di Binance presenta ufficialmente la “sua” carta di debito. Basata sul token nativo Binance Coin (BNB).

Abbiamo parlato di iniziative commerciali di Binance in questo articolo.

Finalmente è pronta e funzionante la Binance Card. La nuovissima carta di debito del popolarissimo exchange Binance. Il CEO, Changpeng Zhao, la presenta ufficialmente sul proprio canale Twitter.

In un post su Twitter del 10 luglio, Changpeng Zhao è entusiasta del suo nuovo prodotto. Addirittura, Zhao stesso prende parte al beta testing della carta di debito. Provando ad effettuare transazioni “reali” con il token nativo della propria piattaforma, il Binance Coin.

Le transazioni rese note da Zhao hanno avuto tra i destinatari Audible, l’audio store di Amazon. Grab, un servizio simile a Uber. E Lazada, una piattaforma di e-commerce. In dettaglio, i pagamenti sono stati ricevuti in valuta fiat ed hanno visto il prelievo del corrispettivo importo in Binance Coin. Direttamente dall’account Binance. Tutto ciò, giudica Zhao, è fantastico:

Binance Card, finalmente posso vivere al 100% crypto.

La lista dei pagamenti della carta di debito di Zhao include anche Swipe. Un provider filippino di carte di debito basate su criptomonete. Provider che Binance aveva appena acquisito: il 6 luglio scorso. Addirittura, l’account Titter di Swipe ha rilanciato il tweet di Zhao, con il commento “powered by Swipe”.

Il post su Twitter è essenzialmente la conferma che gli analisti attendevano.

E cioè, che la Binance Card avrebbe utilizzato i servizi crypto card di Swipe. Una novità rispetto a quanto annunciato ad aprile scorso. Quando Binance annunciò i vari tier della Binance Card. Senza però accennare a progetti in collaborazione con Swipe.

Il tutto cambia, evidentemente, con l’acquisizione di Swipe da parte di Binance. Il COO di Swipe, John Khenneth, ha infatti subito dichiarato che “le due società lavoreranno insieme per lanciare carte di debito crypto in varie parti del mondo“.

Binance è in continuo fermento. Aumenta ogni giorno l’elenco di iniziative e servizi offerti dall’exchange e legati alla adozione dei propri token. Primo tra tutti, Binance Coin. Giusto ieri, ha aggiunto come metodo di pagamento un proprio stablecoin basato su dollaro USA. Si chiama Binance USD.

FONTE: https://twitter.com/cz_binance

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *