politica italiana

Notizie e commenti su politica e governo italiano: dalla destra alla sinistra, tutti i retroscena di chi ci governa e detta le leggi. Compresi i segreti della 'casta'.

Lunedì, 25 Gennaio 2016 23:12

la ricca pensione dell'onorevole

Il sistema di calcolo contributivo dal 2012 si applica anche a deputati e senatori. Ma le regole sono più vantaggiose rispetto ai comuni lavoratori. Quindi un  27enne eletto nel 2013, con soli cinque anni di contributi andrebbe in pensione a 65 anni con 900 - 970 euro al mese. Avendo lavorato solo 5 anni in tutta la sua vita.

Gli ultra settantenni vengono richiamati come "commissari" o membri di commissione a 500 euro al giorno, infilati dai partiti nei collegi sindacali, negli organismi di vigilanza e nelle commissioni di gara e concorso. Ma come, la riforma Renzi - Madia che doveva garantire il ricambio nelle pubbliche amministrazioni?

Martedì, 06 Ottobre 2015 14:00

vitalizi agli onorevoli: arrivano i tagli

Parliamo dei vitalizi degli onorevoli, uno dei cavalli di battaglia per la protesta di chi i privilegi della casta non li riesce proprio a digerire. Sapete la novità? i tagli arrivano anche per loro. Anche i ricchi piangono...

Riaffiora l'antica disputa allora iniziata tra Papa Benedetto ed il premier Mario Monti. Il caso stavolta è agitato da una sentenza della Corte di Cassazione, che riconosce l'obbligo delle scuole religiose di pagare l'IMU, con tanto di conteggio degli arretrati fino ad oggi. Ed ecco fatto: chi gestisce gli istituti insorge. Cerchiamo ora di prevedere gli effetti della clamorosa sentenza.

A Montecitorio sono svariati i partiti che, grazie a una norma del regolamento, hanno ottenuto la deroga dall'ufficio di presidenza per continuare ad avere dalla Camera personale gratis, stanze e soldi anche se il loro gruppo è rappresentato da un numero miserrimo di deputati. Tanto paga pantalone.

Pagina 10 di 29