Venerdì, 01 Giugno 2018 11:46

addio busta paga in contanti

Ci siamo: dal primo luglio il pagamento dello stipendio avverrà solo tramite bonifico. Addio busta paga in contanti.

Pubblicato in il cittadino

Anche se non è ancora chiaro l'importo e l'applicazione della tassa, è chiara la semplificazione del suo pagamento. Un recente decreto infatti stabilisce che sarà possibile pagarla da F24, ad esempio da casa tramite un conto corrente online, ma anche alle poste tramite apposito bollettino. Resta solo da.. pagare!

Pubblicato in il cittadino

GLi italiani mediamente hanno parecchi risparmi in banca, tipicamente in conti deposito, colpa dell'incertezza dello scenario nazionale e non. E' una fortuna che fa gola a molti, a cominciare dal fisco nazionale per finire con la BCE, sempre creditrice verso lo Stato italiano di un debito pubblico fuori misura. E allora, al neo governo Renzi converrà una parimoniale?

Pubblicato in il cittadino

Sembra strano, ma nel nostro Paese, con il più alto numero di istituti bancari e con una ricchezza personale insolitamente alta (se rapportata al debito pubblico), un cittadino su quattro non custodisce i propri averi in banca. Vediamo perché, e cosa vuol dire.

Pubblicato in il cittadino
Pagina 1 di 3