Tra le (tante) minacce di guerra di USA e Corea del Nord, gli analisti tipicamente vorrebbero leggerci i segnali di un rapido rialzo del prezzo dell'oro. Almeno, ci sono tutti i segnali perché il metallo prezioso per eccellenza alzi le proprie quotazioni. Invece, le variazioni sono deludenti. Scopriamo meglio che succede.

Pubblicato in notizie dall'estero