Sabato, 02 Dicembre 2017 12:00

divorzio e separazione: la parola alla donna

Secondo la parte femminile della questione, la moglie e mamma, i problemi con il divorzio sono difficoltà economiche e bambini da accudire. Perché, sempre secondo l'opinione rosa, la normativa in Italia risale ad un modello di famiglia antica e retrograda che ritiene che debba essere principalmente la donna ad occuparsi dei figli. E' proprio così?

Pubblicato in il cittadino

Facciamo il punto della situazione sull'età pensionabile, scoprendo che la forbice tra padri e figli riguardo l'età di ingresso nel regime di pensione di vecchiaia si allontana sempre più: mediamente, i figli andranno in pensione almeno 6 anni dopo l'età in cui sono invece andati i pensione i genitori. Bella sorpresa: lo dicono da anni, c'è la crisi.

Pubblicato in il cittadino

Stiamo recuperando terreno, ci dice la politica e ci confermano i dati dell'ISTAT. Il lavoro cresce, ossia la disoccupazione in Italia finalmente diminuisce, pur se ad un ritmo molto cauto. Insomma, c'è speranza. Ma è davvero così o si tratta solo di un modo diverso, diciamo forzato, di leggere i numeri delle statistiche?

Pubblicato in il cittadino

La crisi imperversa e le famiglie italiane hanno sempre meno risorse per l'acquisto della casa. E allora facciamo attenzione: a seguito delle politiche e misure economiche varate dalla BCE, il consiglio per chi deve scegliere la forma più opportuna per accedere al mutuo casa è di orientarsi verso un tasso variabile. Vediamo come e perché.

Pubblicato in il cittadino
Pagina 1 di 4