Mercoledì, 26 Luglio 2017 12:00

le strane multe all'italiana

Vediamo in dettaglio due strani casi che possono giustificare una multa da parte delle Forze dell'Ordine: lasciare l'auto aperta - o comunque con i finestrini abbassati - e lasciare l'aria condizionata accesa a veicolo fermo. Strano ma vero, per il Codice della Strada tali casi sono infrazioni.

Pubblicato in il cittadino

Fallito il ricorso di un cittadino che ha ricevuto una multa inflitta da un dispositivo di controllo automatico non presidiato da alcun vigile: per la Cassazione è tutto valido. Vediamo i dettagli.

Pubblicato in il cittadino

Dopo l'autovelox con TRUCAM che ci controlla se abbiamo allacciato le cinture di sicurezza, oggi scopriamo che per una infrazione potenzialmente molto pericolosa - guida al cellulare - si rischia ben di più della semplice multa. Attenzione quindi.

Pubblicato in il cittadino

Ormai siamo abituati alla possibilità di trovarci un agente dietro l'angolo 'armato' con il TELELASER. Che ha i suoi limiti, dettati dalla tecnologia ed abilmente 'sfruttati' dagli automobilisti per evitare la multa ricorrendo contro di essa. Ebbene, mettetevi l'anima in pace: arriva TRUCAM, una tecnologia che non lascia scampo per chi commette infrazione.

Pubblicato in il cittadino
Pagina 1 di 4