Domenica, 05 Novembre 2017 12:58

Venezuela: una crisi annunciata

Cronoca di una crisi annunciata: da mesi raccontiamo la crisi sociale ed economica che imperversa da tempo in Venezuela, possiamo dire già prevedibile ai tempi di Chavez e a maggior ragione evidente durante il governo Maduro. Siamo, apparentemente, alle battute finali. Che succederà ora?

Pubblicato in notizie dall'estero

Sempre peggio in Venezuela: l'82 percento delle famiglie è in stato di povertà, 2,4 milioni di cittadini frugano tra i rifiuti. Mentre le banche d’affari approfittano della situazione comprando titoli di Stato a prezzi stracciati, evidentemente speranzosi di trarne un gigantesco guadagno.Sarà così?

Pubblicato in notizie dall'estero

Sappiamo che il Venezuela è sull'orlo della guerra civile e la popolazione è stremata dalla crisi economica e dalla svalutazione della propria moneta. Il punto è che il presidente Maduro, secondo la voce dell'opposizione, non sta facendo nulla per stemperare i toni, anzi: con l'elezione della Assemblea Costituente si prevedono ancora più attriti tra governo ed oppositori.

Pubblicato in notizie dall'estero

La Cina potrebbe trascinare a breve l'intera economia mondiale in una ancora più profonda crisi. Ed i rischi maggiori non sono relativi al mercato azionario.

Pubblicato in notizie dall'estero