Il primo ministro libanese ha rassegnato le dimissioni, asserendo di aver timore per la sua stessa vita. Ma cosa succede davvero dietro le quinte? C'è magari la mano della monarchia di Riyad che vuole assemblare una 'Justice League' contro l'Iran? In tal caso, come si muoverà Israele?

Pubblicato in notizie dall'estero

Dopo la politica di Obama, che ha teso la mano verso il regime di Cuba per sostenerne l'economia sofferente e, in cambio, agevolare l'ingresso degli investitori americani nell'isola caraibica, ecco la mossa (per ora ancona un'ipotesi) dell'amministrazione Trump: embargo degli States contro le esportazioni di petrolio del Venezuela. Poveri venezuelani, già alla fame e sul'orlo della guerra civile.

Pubblicato in notizie dall'estero
Mercoledì, 31 Dicembre 2014 09:56

nuovo ribasso del prezzo del petrolio

Anche stamani il prezzo del petrolio è crollato ai minimi storici dal 2009, e chiude quindi l'anno con un tonfo del 48%. Conseguenza, l'emiro in Arabia Saudita registrerà un deficit di bilancio e l'Eurozona rischia la deflazione.

Pubblicato in notizie dall'estero