Giovedì, 23 Maggio 2013 17:13

rimborsi pazzi in Calabria: anche gli spettacoli di lap dance

In tutta Italia continuano le verifiche della Guardia di Finanza sui cosiddetti "rimborsi pazzi". non solo spese personali "classiche" come i viaggi a titolo personale, ma anche, reggevi forte, gli spettacoli di lap dance. Non c'è davvero limite al peggio.

La guardia di Finanza continua nella sua incessante opera di indagine, tesa a trovare materiale illecito nell'ambito dello scandalo dei rimborsi illeciti richiesti ed ottenuti da nomi importanti e meno importanti della politica, tipo la celebre sexy consigliera Nicole Minetti, intimata a restituire qualcosa come 27 mila euro.

In particolare l'indagine condotta in Calabria porta alla "ribalta" ben 13 politici, tra cui anche il neo senatore di "Grande Sud" Giovanni Bilardi, tre assessori regionali (quello ai Lavori pubblici, Giuseppe Gentile, quello ai Trasporti, Luigi Fedele (entrambi del PDL), e quello all'Urbanistica, Alfonso Dattolo (UDC), un sottosegretario della giunta calabrese, e otto tra capigruppo ed ex capigruppo.

Tutti rei - o presunti tali - di aver autorizzato, nel  periodo dal 2010 al 2012 (un biennio senza soluzione di continuità), rimborsi a titolo illecito, ai limiti del folkloristico. In tutto, sette uomini di centrodestra e sei di centrosinistra sono chiamati a rispondere per reati che vanno dal peculato al concorso in peculato, dal falso alla truffa: le loro posizioni, comunque, non sono tutte della stessa gravità - per alcuni si tratta di iscrizione sul registro degli indagati per un mero "atto dovuto" legato alla loro posizione nell'organizzazione.

Rimborsi pazzi di matrice "classica" - i regali, i pranzi ed i viaggi di piacere (di coppia, e perché no di gruppo) spacciati per missioni di servizio - ma anche rimborsi ai limiti del folkloristico: Gratta & Vinci, detersivi per la casa, interi mazzi di santini, articoli religiosi, articoli da ferramenta per il fai da te come materiale elettrico o arredo bagno, e poi... reggetevi forte... biglietti per assistere a spettacoli di lap dance. Non ci sono commenti.

 

FONTE: http://www.investireoggi.it

Letto 1306 volte