Abbiamo trovato un'assicurazione migliore di quella in vigore. Quindi, aspettiamo la naturale scadenza della "vecchia" per poi attivare, in sua vece, quella "nuova". Occorre quindi ben sapere come procedere per evitare che l'assicurazione disdetta abbia da rivendicare qualcosa. Ecco come procedere.

Ogni anno circa 1400 italiani decidono di cambiare il proprio nome o cognome. Ad esempio per cambiare vita, magari per trasferirsi lontano dal contesto d'origine e tagliare i ponti con il passato, può essere avvertita l'esigenza di cambiare il proprio nome o il proprio cognome. Un gesto possibile anche in Italia, tra l'altro recentemente semplificato nel suo iter formale. Ma attenzione agli eccessi: l'istanza va motivata da ragione oggettive e senza doppi fini.

Abbiamo già parlato dei sempreverdi della politica, degli Onorevoli a vita. Ma, stando alle parole confessate da Cicchitto in un'intervista al quotidiano "Il Mattino", non tutti sono eletti dal popolo sovrano. Cioè alle volte, anche se il popolo non è stato interpellato, l'Onorevole ritorna in Parlamento. Legislatura dopo legislatura.

Forse qualcuno ha già sentito parlare di questa nuova tassa. Comunque ad oggi è una proposta, ma che - considerando il gettito stimato nelle casse dello Stato - potrebbe concretizzarsi molto presto. Per i salutisti è una buona idea: più tasse su prodotti non certo salutari, da reinvestire (dicono dal Ministero della Salute) in iniziative di rilancio di una corretta alimentazione.

Continua la lotta della Guardia di Finanza contro le organizzazioni criminali dedite alla contraffazione di prodotti di marca. 53 milioni di prodotti contraffatti sequestrati, 6 mila responsabili denunciati, 94 arrestati perché affiliati alle varie organizzazioni criminali del falso, il 41% dei quali italiani: tutto questo sol nei primi 7 mesi del 2012. Il giro d'affari è impressionante: tra denaro e beni, sono stati sequestrati circa 2 milioni di euro al giorno.

Pagina 136 di 149