Giovedì, 26 Luglio 2012 14:00

finto medico truffa gli anziani

Incontri in ospedale un uomo in camice da medico, che ti chiede una cortesia. Poi dei soldi. E l'anziano, fidandosi di un finto luminare della medicina, ci casca.

Un truffatore seriale di anziani è stato arrestato dalla polizia, a Milano, su ordine del pool antitruffe della procura di Milano. L'ordinanza di custodia cautelare ai danni di un romano di 51 anni residente nel capoluogo lombardo fa riferimento a sette episodi, mentre circa una decina (poiché datati) sono in fase di accertamento per l'attribuzione.

L'uomo colpiva le sue vittime all'interno di ospedali e cliniche di Milano - soprattutto il Policlinico, la clinica San Giuseppe, la Casa di Cura Pio Albergo Trivulzio, il Galeazzi e il Sacco - presentandosi come medico o primario. I soggetti preferiti erano anziani, che avvicinava nelle sale d'attesa delle strutture: dopo aver carpito la loro fiducia, il truffatore gli chiedeva di farsi accompagnare a recuperare l'auto della figlia coinvolta in un incidente stradale.

Arrivati all'autorimessa, fingeva di aver dimenticato il portafogli per la fretta, e così chiedeva un prestito al malcapitato promettendo di restituire tutto una volta tornati in ospedale. Cosa che non accadeva mai perché una volta presi i soldi spariva. L'ultimo episodio contestato risale al marzo scorso, quando ha truffato un uomo di 66 anni seguendo il solito copione. In questo caso la vittima, costretta a ritirare soldi al bancomat, ha cercato di liberarsi del finto medico sbagliando di proposito il codice pin, salvo poi inserirlo correttamente sotto le sue minacce. L'uomo, che è pregiudicato, è stato individuato grazie alle immagini delle telecamere degli ospedali in cui ha colpito, e successivamente riconosciuto fotograficamente.

 

FONTE: http://www.ansa.it

Letto 1161 volte